Connettiti con noi

Campionato

Probabili formazioni Milan Lazio: dubbio per Pioli in attacco, Correa supera Caicedo

Pubblicato

su

Probabili formazioni Milan Lazio: Correa supera Caicedo per una maglia da titolare. Qualche dubbio per Pioli nel reparto avanzato

Big match questa sera a San Siro nell’ultima partita dell’anno. Milan e Lazio si sfidano per tre preziosissimi punti: i rossoneri vogliono consolidare il primato e mettere la ciliegina sulla torta di un fantastico 2020, i biancocelesti vogliono accorciare la classifica e dar seguito al bel successo contro il Napoli.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN – Qualche problema di formazione per Stefano Pioli soprattutto a centrocampo viste le assenze di Kessie (squalificato) e Bennacer (infortunato). Il tecnico rossonero punta a recuperare in extremis Tonali in modo tale da affiancarlo a Krunic in mediana. Se l’ex Brescia dovesse dare forfait allora potrebbe essere adattato o Calhanoglu o Calabria. Rafael Leao partirà ancora una volta titolare dopo la buona prova contro il Sassuolo, dietro di lui agiranno Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. In caso di assenza del croato spazio a Brahim Diaz.

PROBABILE FORMAZIONE LAZIO – Acerbi non è convocato: non ancora al meglio della condizione, il suo posto al centro della difesa dovrebbe essere occupato da Luiz Felipe, insidiato da Hoedt, che completerà il terzetto composto anche da Patric e Radu. Pochi dubbi a centrocampo, con le assenze di Lucas Leiva, Fares, Lulic e Parolo che non permetteranno a Inzaghi di effettuare molte rotazioni. In mezzo al campo ci sarà ancora Escalante, mentre sugli esterni spazio a Lazzari e Marusic. L’unico vero ballottaggio è in attacco, per affiancare l’inamovibile Ciro Immobile: favorito Correa, in ballottaggio con Caicedo.

MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. Allenatore: Pioli

LAZIO (3-5-2) – Reina; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi

Advertisement