Patric: «L'anno scorso abbiamo fatto bene ma il calcio non ha memoria»
Connettiti con noi

News

Patric: «L’anno scorso abbiamo fatto bene ma il calcio non ha memoria»

Pubblicato

su

Patric, il calciatore biancoceleste è intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali della Lazio parlando della stagione e non solo

Ai microfoni dei canali ufficiali della Lazio, Patric ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando della stagione imminente dei biancocelesti e non solo, ecco le sue parole

PATRIC – Quando erano le 17:30 abbiamo visto che pioveva fortissimo e non potevamo scendere in campo, poi per fortuna si è fermata la pioggia. La Champions è il massimo livello europeo, anche chi gioca di meno può aiutare per raggiungere grandi traguardi, io sono stato un esempio. Sono stato titolare, poi è avvenuto l’infortunio e ho dovuto aspettare il mio turno per poter riprendere il posto. La squadra ha continuato a fare bene e io ho fatto bene. Avere i giocatori a disposizione significa far vedere anche quanto è importante lavorare per la squadra. L’anno scorso abbiamo fatto un grandissimo campionato, ma il calcio non ha memoria

Mi trovo alla grande con Casale e Romagnoli, abbiamo un buonissimo rapporto anche fuori dal campo. Abbiamo fatto benissimo lo scorso anno insieme anche a Provedel. Quello che abbiamo fatto già non conta più, dobbiamo pensare al prossimo. Tifosi? Come sempre diciamo la verità, l’anno scorso sono stati dalla nostra parte. Abbiamo sempre bisogno di loro, speriamo che stiano con noi anche quest’anno. Percorso? La mia mentalità è sempre stata quella di imparare dagli altri e di crescere, non è stato facile. Ho sempre voluto dimostrare di voler crescere, è uno stile di vita e si vedono i risultati. Sono contento di come sta andando tutto, sono felice qua e ogni giorno cerco di migliorare ogni aspetto. Sono felice e spero di continuare così.

Cosa mi dà più soddisfazione? Quando mi riguardo in tv dopo che ho esultato, mi vergogno. Sono uno passionale e sentimentale. Alla fine tutto quello che vogliamo è portare la Lazio il più alto possibile, siamo felicissimi di essere insieme a tutte quelle squadre. Di poter rappresentare il nostro popolo. Speriamo di fare il meglio possibile

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.