Panchina Inter, parla Petkovic: «Nessuno mi ha chiamato, al momento non ci penso»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’esonero di Frank De Boer è ancora senza un proprietario la panchina dell’Inter su cui questa sera nel match di Europa League, siederà il tecnico della Primavera Stefano Vecchi. In pole c’è sicuramente Stefano Pioli, ma in Svizzera è stato fatto anche un altro nome, sempre di un tecnico biancoceleste, ossia Vladimir Petkovic. L’attuale C.T. elvetico in un’intervista rilasciata al quotidiano elvetico Blick, risponde così a quest’eventualità: «In Italia si dice ‘Non fasciarti la testa prima che si rompa; se nessuno mi chiama, io non ci penso. Sarebbe bello se qualcuno avesse osservato il mio lavoro valutandolo positivamente».