Nazionali, Scaloni lascia a casa Correa per le qualificazioni a Qatar2022

lazio correa
© foto As Roma 29/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarcoi/Image Sport nella foto: esultanza gol Joaquin Correa

In questi giorni l’Argentina disputerà le prime due partite di qualificazione al Mondiale del 2022. L’attaccante della Lazio non è convocato

Il Coronavirus è un problema che sta coinvolgendo la popolazione mondiale, ma ancora nel Sud America sembrerebbe non essere arrivato.

Per questo si giocheranno senza problemi le prime partite valevoli per le qualificazioni al prossimo Mondiale che si svolgerà in Qatar nel 2022. Nei prossimi giorni l’Argentina scenderà in campo ed il CT Scaloni ha comunicato i convocati che giocano nei campionati internazionali. Fa specie come, tra i 23 scelti, non comparga il nome di Correa. Il Tucu, con la maglia della Lazio fino ad ora ha fatto cose straordinarie. Ultimamente aveva giocato poco per il problema riscontrato al polpaccio ed ora rimarrà fermo per un po’ a causa del virus che ha colpito l’Italia. Al posto suo, l’allenatore dell’Albiceleste ha scelto Dybala e Martinez, sempre provenienti da Bel Paese. L’attaccante si sarebbe meritato la chiamata, anche perchè ora rientrare nel giro della nazionale sarà molto più complicato.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy