Nazionali – Vittoria in trasferta per l’Italia: solo panchina per Immobile e Acerbi

© foto www.imagephotoagency.it

L’Italia è scesa in campo contro l’Armenia di Gyowlbowdaġyanc’

Dopo le fatiche del campionato, ecco giungere la pausa relativa alla selezioni Nazionali. L’Italia di Roberto Mancini ha sfidato quest’oggi l’Armenia in trasferta, precisamente nello Stadio Repubblicano Vazgen Sargsyan di Erevan. I due laziali Ciro Immobile e Francesco Acerbi si sono accomodati in panchina ed hanno terminato il match svolgendo il consueto riscaldamento ma senza effettuare alcun ingresso in campo.

LA PARTITA – Gli armeni partono immediatamente forte passando in vantaggio al 10′ con Karapetyan, ma dopo la rete subita gli azzurri cambiano decisamente atteggiamento. Dopo un paio di occasioni fallite da Belotti, l’attaccante del Torino firma il pareggio al 28′ su assist di uno scatenato Emerson Palmieri. Al 45′ l’autore del gol avversario viene espulso per doppia ammonizione e nell’arco di otto minuti il Gallo si divora due gol, mantenendo il punteggio invariato. Nel secondo tempo grazie alle sostituzioni si vede un’altra Italia che segna l’1-2 al 77′ grazie al neo entrato Lorenzo Pellegrini e chiude definitivamente i conti al 79′ con un autogol dell’estremo difensore armeno.