Connettiti con noi

Nazionali

Bentornata Nazionale Italiana, dove eravamo rimasti?

Pubblicato

su

Cinquantadue giorni dopo il trionfo europeo, la Nazionale Italiana di Roberto Mancini torna per riannodare i fili del discorso

Dopo il tourbillon del mercato e delle prime giornate di Serie A, ecco la Nazionale a far capolino nei programmi settimanali di tutti gli appassionati. E se spesso la famigerata sosta aveva irritato gran parte dei tifosi, questa volta il piacere di rivedere gli Azzurri all’opera non è mai stato così intenso.

Merito inconfutabile di Roberto Mancini e di un gruppo capace di farsi amare e adorare ben oltre lo storico successo negli Europei. E proprio dalla magica serata di quell’11 luglio a Wembley devono ripartire i ragazzi, con 25 di quei 26 convocati (unico escluso, ovviamente, l’infortunato Spinazzola) anche per questo trittico di partite.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM