Connettiti con noi

Nazionali

Nazionale, Florenzi difende Immobile: «Dovrebbe essere considerato un eroe, invece…»

Pubblicato

su

Nazionale, Alessandro Florenzi ha preso le parti di Ciro Immobile.

Avversari, per anni, sul campo, ma amici oltre che colleghi nel contesto Nazionale. Alessandro Florenzi, ai microfoni di RaiSport, prende le difese di Ciro Immobile, troppo spesso trattato come capro espiatorio di un andamento non esattamente prolifico del comparto offensivo azzurro: «Immobile lo capisco, un pochino gli rode ma sono cose che succedono. Stiamo parlando di un attaccante che ha fatto 36 gol l’anno scorso e viene fatta passare come una cosa normale. Dovrebbe essere un eroe nazionale, invece viene trattato come l’ultimo dei Mohicani. Nel gruppo Italia, però, Ciro è amato da tutti perché è un campione e un punto di riferimento».