Nani, inizia l’operazione rilancio con il Mondiale nel mirino

nani
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Nani dopo 6 mesi tra alti e bassi è pronto a riprendersi la Lazio

Luis Nani è stato sicuramente uno dei colpi di mercato più importanti dell’estate sia per la Lazio che per la nostra Serie A. Il portoghese però in questi primi mesi non è riuscito a dare un grosso contributo alla squadra, visto che ha collezionato solo sei presenze in campionato. Come riporta La Gazzetta Dello Sport, Nani alla ripresa potrebbe essere considerato un vero e proprio rinforzo per questa seconda parte di stagione, dove la Lazio sarà impegnato su tre fronti. Inzaghi è pronto a rilanciarlo già con il Chievo. Il portoghese nei prossimi mesi darà il massimo anche per cercare di conquistare una convocazione con la sua Nazionale per i prossimi Mondiali in Russia: «Ogni volta che succede qualcosa, Fernan­do Santos (c.t. del Portogallo, ndr) mi invia un messaggio, per chiedermi come sto. Spero di tornare in Nazionale. Sfortunatamente, quando mi senti­vo bene e avevo recuperato la forma migliore, ho sofferto un altro lieve infortunio. Ho lavo­rato bene e ora mi sento meglio di prima», ha dichiarato la scorsa settimana.

FUTURO BIANCOCELESTE – Nani vuole la Nazionale e la Lazio vuole Nani. Infatti il club biancoceleste crede molto nel portoghese: Lotito e Tare avrebbero già fatto un tentativo per riscattarlo in anticipo dal Valencia. Per il momento dalla Spagna non è ancora arrivata una risposta definitiva, ma la sensazione è che Nani resterà ancora a lungo nella Capitale.

Articolo precedente
Sacchi: «Mi sono complimentato con Tare, vede i giocatori come pochi»
Prossimo articolo
luis alberto calciomercato lazio milan esultanza inzaghiLuis Alberto, l’agente: «Vi racconto il segreto della sua crescita… Vuole la Champions con la Lazio!»