Connettiti con noi

Campionato

Muriqi e Pereira: da doppio colpo di mercato a doppio caso, entrambi reclamano più spazio

Pubblicato

su

Arrivati in pompa magna per ora sia Muriqi che Pereira sono risultati due grandi flop per la Lazio: titolari contro il Parma?

Fino a questo momento il mercato estivo della Lazio è stato a dir poco fallimentare. Nessuno dei calciatori arrivati a Roma nell’ultima sessione di trattative ha davvero con- vinto, da Hoedt a Fares passando per Escalante; le uniche parziali eccezioni sono rap- presentate da Reina e Akpa-Akpro. Tra tutti coloro che sono stati presi dal d.s. Tare nel tentativo di rafforzare l’organico in vista della Champions, però, ci sono due giocatori che hanno un valore speciale: Muriqi, pagato 20 milioni, e Andreas Pereira, ingaggiato in prestito con un diritto di riscatto elevato (27 milioni) dal Manchester United. Un doppio colpo che si sta trasformando in un doppio caso. Da risolvere al più presto.

Come riporta Il Corriere della Sera, è probabile che domani a Parma giochi uno tra Muriqi e Pereira assieme a Immobile. Caicedo è diffidato ed è meglio preservarlo in vista del derby di venerdì 15 gennaio. Finora, quando è stato utilizzato, ha sempre deluso, ma Inzaghi ha sposato in pieno la linea societaria, com’è giusto che faccia un dipendente del club con un investimento del genere. Diversa, e parecchio, la situazione di Andreas Pereira. Nel Manchester United ha giocato spesso titolare nella scorsa stagione (18 volte in Premier e 7 nelle coppe). Si aspettava qualcosa di diverso dalla sua avventura romana, invece quando mercoledì ha capito che non avrebbe disputato nemmeno un minuto è scappato negli spogliatoi. Lo descrivono come un bravo ragazzo, apprezzato dai compagni. Presto avrà altre occasioni, forse già contro il Parma.

Advertisement