Murgia racconta: «Mi sento ancora biancoceleste. Quando i tifosi della Lazio mi vedono...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Murgia racconta: «Mi sento ancora biancoceleste. Quando i tifosi della Lazio mi vedono…»

Pubblicato

su

Murgia racconta: «Mi sento ancora biancoceleste. Quando i tifosi della Lazio mi vedono…». Le dichiarazioni del centrocampista

Alessandro Murgia, ex centrocampista della Lazio che ora gioca in Romania all’Hermannstadt, è stato intervistato da TMW.

Le sue parole: «Ricordare un po’ tutto il percorso è sempre bello ed emozionante per me. Sono entrato nella famiglia Lazio che ero un bambino, da quando avevo dieci anni. Ogni anno era un passetto in più verso il sogno da bambino. Sono un tifoso biancoceleste, ancora oggi mi sento legato. Lì ho respirato l’aria dei grandi, già mentre finivo la Primavera: è stato davvero bello. Poi le presenze in Serie A, i gol, soprattutto quello in Supercoppa che rimarrà per sempre perché è valso un trofeo. Ancora oggi la gente della Lazio quando mi vede mi ringrazia ancora. Poi mi fermo, riguardo tutto questo e dico che sono io a dover ringraziare. Certe emozioni non le cancellerò mai».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.