Moggi: «Lazio ed Atalanta hanno un progetto economico simile. I due presidenti…»

moggi roma
© foto @calcionews24

Luciano Moggi, l’ex dirigente della Juventus, si è espresso sulle due squadre arrivate in finale di Coppa Italia sulle pagine di Libero

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus, si è espresso positivamente sulle due squadre che il prossimo 15 maggio si contenderanno la Coppa Italia, Atalanta e Lazio. Ecco parte della sua intervista, rilasciata a Libero«A giocarsi la Coppa Italia saranno Lazio ed Atalanta, due squadre diverse nel rendimento ma simili nella conduzione del progetto sia sportivo che economico. Che però arrivano in finale con percorsi diversi. La squadra romana, nonostante un’incostanza di risultati, ha eliminato meritatamente il Milan. I nerazzurri invece hanno una costanza di rendimento non indifferente che li ha portati, oltre ad eliminare anche la Juventus nel percorso di Coppa, ad apparigliare il Milan al quarto posto della classifica.

RENDIMENTO ECONOMICO – Se il rendimento attuale le differenzia, le due squadre si assomigliano però completamente nel progetto economico: presentano infatti entrambe attivi di bilancio. I due presidenti, Lotito e Percassi, sempre con i piedi per terra, fanno il passo per quanto è lunga la gamba. Ciò nonostante stanno sempre nelle posizioni della classifica che contano. La loro è una continua ricerca di nuove ‘speranze’ da presentare e commercializzare, dopo averle ovviamente messe in evidenza nel campionato. E spesso riescono nell’intento, attraverso il fiuto di Tare e Sartori. Ed è per questo modus operandi che nasce la loro tranquillità economica, unitamente ai risultati sportivi».