Milan, Montella: «Inzaghi mi ha sorpreso, la Lazio ha tante armi»

Lazio-Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con la Lazio

Il tecnico del MilanVincenzo Montella, è intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-partita per commentare il match di domani contro la Lazio: «Hanno tante armi, è la squadra che ha segnato di più di testa, molti giocatori vanno a rete, ma noi dobbiamo fare sicuramente meglio. Giocare in contropiede? Le squadre vincenti debbano alternare le cose durante la partita. La Lazio se ti aspetta è difficile non provare a fare la partita. Il calcio è fatto di momenti, poi c’è la qualità dell’avversario. La storia del Milan dice che i rossoneri non debbano giocare in contropiede». Su Inzaghi: «C’è un ottimo rapporto, mi ha sorpreso molto quest’anno perchè ha dimostrato di saper guidare una squadra importante come la Lazio, si sta mettendo in mostra in una grande piazza». Un commento su Keita: «Difficile parlare di giocatore degli altri, anche se siamo fuori mercato. E’ un ragazzo dalle potenzialità importanti, fortunatamente per la Lazio gioca per loro». Non può mancare un commento sul derby tra Lazio e Roma di Coppa Italia: «Ricordo un derby vinto 5-1 con la Roma, fu una giornata memorabile, poi del resto ho un ottimo rapporto con i laziali in città. Credo di aver perso due derby in dieci anni, c’è stima reciproca». 

Articolo precedente
chievo milinkovicMilinkovic, la Lazio è pronta a blindarlo: ecco il nuovo contratto
Prossimo articolo
morataMorata: «Per la Champions c’è anche la Lazio»