Connettiti con noi

Hanno Detto

Botheim Lazio, l’attaccante apre: «Bellissimo fare dei passi avanti»

Pubblicato

su

Botheim è il nome in pole per il mercato di gennaio della Lazio: l’attaccante, in scadenza a dicembre 2022, apre all’ipotesi

Erik Botheim è il nome caldo per l’attacco della Lazio in vista del prossimo mercato di gennaio. L’attaccante del Bodo Glimt, tre goal e tre assist contro la Roma in Conference League, è il profilo individuato da Tare per ricoprire il ruolo di vice Immobile. A patto però che parta Vedat Muriqi, anche con la formula del prestito.

Il contratto di Botheim scade a dicembre del 2022 e proprio come il suo amico Haaland sogna il grande salto. La prossima sessione di mercato è una delle ultime occasioni per il Bodo di racimolare qualcosa dalla sua cessione (si parla di una richiesta inferiore ai dieci milioni di euro). Quel che è certo, a sentire le dichiarazioni rimbalzate dalla Norvegia e riprese dal Corriere dello Sport, è che lo stesso Botheim ha aperto al trasferimento: «Mi accorgo che sto facendo dei passi avanti ed è una sensazione bellissima». Tare spera che le strade della Lazio e del norvegese si incrocino tra poco più di un mese.