Connettiti con noi

News

Mauri: «Lazio, situazione normale. La Champions toglie energie»

Pubblicato

su

Stefano Mauri, ex giocatore biancoceleste, ha parlato del momento che sta vivendo la Lazio in campionato. Le sue parole

Ai microfoni di Tmw Radio, Stefano Mauri ha parlato del momento che sta vivendo la Lazio in campionato.

CRISI«Credo che fosse nell’aria questa situazione. Quando una squadra gioca la Champions e non è abituata, è inevitabile che in campionato lasci qualcosa per strada. Ne primo tempo si è vista una grossa differenza ma la Lazio non ha concretizzato. Il secondo tempo è stato più equilibrato e addirittura meritava di più il Benevento. È normale fare bella figura in Champions dopo anni che non ci vai. È un fattore mentale e fisico. In campionato devi fare turnover, poi i giocatori sono stanchi per le energie mentali che lasci per strada affrontando la Champions».

MOMENTO «Credo che la squadra sia molto forte, lo ha dimostrato lo scorso anno prima del lockdown e anche ora nelle partite importanti. Il problema è che quando ha solo due giorni per preparare la partita e recuperare, fa fatica. Quando la Lazio ha la possibilità di avere una settimana di lavoro, i risultati di vedono. Ma quando giochi ogni 2-3 giorni fa fatica, riescono meno a recuperare fisicamente e a preparare le partite. E poi ci sono gli episodi che fanno la differenza».