Connettiti con noi

Campionato

Marcolin: «In Simone Inzaghi rivedo Eriksson, Lazio in grande forma»

Pubblicato

su

Dario Marcolin, ex centrocampista di Cagliari e Lazio, ha parlato di Simone Inzaghi e della partita di domani

L’ex calciatore di Lazio e Cagliari Dario Marcolin ha rilasciato alcune dichiarazioni sul match di domani spendendo belle parole anche per Simone Inzaghi:

«Inzaghi è molto bravo e lo rivedo molto in quello che faceva il nostro Eriksson: grande gestione anche dal punto di vista del minutaggio e dell’empatia tra allenatore e calciatori. La differenza tra il Cagliari e la Lazio è che i biancocelesti hanno uno zoccolo duro che va avanti da quattro/cinque anni mentre Di Francesco lo sta ancora improntando. I giocatori stanno con lui da troppo poco tempo, quel lavoro si costruisce piano piano. Sono sicuro che Eusebio abbia un grande rapporto con la sua squadra. È un leader nella comunicazione, nello spiegare il calcio, nella gestione dei calciatori e credo che in questo momento stia cercando la chiave per uscire da questa situazione di crisi che attraversano un po’ tutte le squadre. La Lazio è in grande forma, arriva da cinque risultati utili consecutivi. Ho visto che il Cagliari potrebbe giocare con un 4-3-2-1, sta imbottendo un po’ il centrocampo e fa bene perché la Lazio oggi sa fare un po’ tutto, è una squadra pratica che attacca e difende allo stesso modo. Il Cagliari deve fare una partita senza rinunciare al proprio gioco, sapendo di dover fare una buona fase difensiva per cercare di bloccare soprattutto sugli esterni la Lazio che fa molta differenza».

Advertisement