Serie A, Mancini: «Lazio e Juve favorite, ma occhio all’Atalanta»

nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Il Ct della Nazionale ha espresso chi secondo lui può battersi per portarsi a casa lo Scudetto, c’è anche la Lazio

Non si sa come e quando, ma la Serie A è pronta a riaprire i battenti dopo uno stop molto lungo.

Il CT della nazionale Roberto Mancini, in una lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport, ha espresso chi secondo lui può lottare per lo Scudetto: «Diventa impronosticabile, perché è un mini torneo. La Juve, che è la più forte in assoluto, e la Lazio sono favorite, ovvio, ma attenzione perché certe distanze possono essere annullate facilmente da uno sbandamento. L’Inter se batte la Samp nel recupero che le manca, tornerà in corsa per il titolo. E attenzione all’Atalanta, se ripartirà da dove era rimasta. Nessuno può sentirsi al sicuro o più forte degli altri. Due mesi di stop fanno la differenza. I giocatori si saranno allenati a casa ma tutti con modalità diverse e le loro condizioni non saranno uguali».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy