Mancini e il messaggio ad Immobile: «L’Italia non segna, il problema è in attacco»

Il c.t. Roberto Mancini ha mandato un messaggio agli attaccanti dell’Italia e quindi anche a Ciro Immobile, bomber della Lazio

Un pareggio per 0-0 col Portogallo inutile ai fini del piazzamento nel girone di Nations League. L’Italia si conferma al secondo posto del proprio raggruppamento e continua il suo percorso di rinascita. Il match ha fornito nuove indicazioni positive, ma come spiega il c.t. Roberto Mancini in conferenza stampa, c’è ancora molto da migliorare. L’allenatore si è soffermato soprattutto sul problema in attacco, la squadra fa ancora pochi goal, ha così mandato un messaggio a Ciro Immobile e ai suoi compagni di reparto: «A calcio vince chi segna e noi non ci siamo riusciti. Anzi abbiamo rischiato di subire la rete in contropiede, come spesso succede quando domini e non concretizzi. I ragazzi hanno dimostrato comunque di saper giocare, abbiamo tutte le qualità per crescere col tempo. Dobbiamo risolvere però il problema in attacco, non riusciamo a sbloccarci e non un dettaglio da poco!». Il bomber della Lazio è uno dei principali indiziati, anche lui ha risposto alle critiche in un’intervista, dovrà però trasformare presto le parole in fatti.

Italia – Portogallo 0-0: il riassunto dell’amichevole disputata a San Siro

Articolo precedente
sven goran eriksson filippineEriksson vince ancora: Filippine batte 3-2 Timor Est – VIDEO
Prossimo articolo
Live Calciomercato Lazio TareLIVE Calciomercato Lazio – Caceres, Murgia e Rossi in uscita. Ancora vivo l’interesse per Wesley