Connettiti con noi

Hanno Detto

Il saluto di Lulic: «Porterò nel cuore i tifosi, non ho avuto la possibilità…»

Pubblicato

su

Dopo 10 anni con la maglia della Lazio, Senad Lulic saluta i colori biancocelesti. Il post social del bosniaco

10 anni e 371 presenze dopo, la storia d’amore tra la Lazio e Senad Lulic è arrivata ufficialmente ai titoli di coda. Oggi è stato l’ultimo giorno in biancoceleste per l’eroe del 26 maggio, il contratto del bosniaco non è stato rinnovato.

L’ormai ex capitano ha voluto ringraziare i tifosi e lanciare una piccola frecciatina in un post Instagram: «Cari laziali, è arrivato il momento di salutarci, di dirci arriverderci dopo 10 bellissimi anni e 371 presenze vissute con l’aquila sul petto, con tutto me stesso. Dopo tanti successi, e indimenticabili ricordi, lascerò la Lazio perche’ non ho avuto la possibilità di continuare a giocare e lottare insieme a voi. Non tutti i sogni sono senza fine e non tutti i sogni dipendono solo dai nostri desideri. Le speranze e le volontà, a volte, da sole non bastano. Lascerò tanti amici e tante belle persone che ho conosciuto in questo decennio biancoceleste. Ringrazio la società Lazio e il presidente Lotito per l’opportunità che mi e’ stata data: indossare questa maglia speciale lungo 10 anni. Un grazie molto speciale lo rivolgo a tutti i tifosi della Lazio, sappiate che vi porterò per sempre nel mio cuore. Evochero’, nel mio futuro, ogni giorno vissuto insieme a voi. Eternamente vostro, Senad».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Senad Lulic (@senad.lulic)

 

Advertisement