Connettiti con noi

Campionato

Lulic: «Champions? Siamo ancora in gioco. Il mio futuro…»

Pubblicato

su

Lulic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, al termine della gara dei biancocelesti contro il Milan: le sue parole

Lulic al termine della gara contro il Milan è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, ecco le sue parole:

GARA – «Le partite contro il Milan sono sempre intense, ci voleva una reazione così. La squadra è stata fantastica, abbiamo meritato, volevamo un risultato positivo. Mi fermo qui, perchè adesso non dobbiamo mollare nulla, ci sono altre partite e dobbiamo scendere sempre così in campo.

CHAMPIONS – «Si deciderà tutto alla fine, noi siamo ancora in gioco, speriamo di riuscire ad arrivare tra le prime quattro. Non sarà facile, ma da domani pensiamo al Genoa.

POST NAPOLI – «Non eravamo arrabbiati, ma saepvamo di non esser noi. Eravamo delusi, abbiamo fatto vedere come possiamo giocare».

FORMA FISICA – «Sto bene, un po’ stanco, ma è normale (ride, ndr). ORa recuperiamo tutti energie e pensiamo a domenica».

Il capitano ha poi continuato ai microfoni di Sky Sports:

TRENO CHAMPIONS – «Non so se quella di stasera è stata la Lazio più bella, quest’anno ne abbiamo fatte tante. Era importante vincere, restiamo aggrappati al gruppo che punta la Champions. Domenica c’è un’altra partita e sarà decisiva. Le altre non mollano, siamo ancora lì e ce la giochiamo fino alla fine».

CONDIZIONI FISICHE – «É stato un anno difficile per me, ma piano piano giocando sto trovando la condizione migliore. Vediamo vediamo… Saltare tutto il ritiro non è semplice, oggi ho giocato 60 minuti e la prossima volta andrà meglio».

FUTURO – «Non so cosa farò, mi sono concentrato per giocare a pallone e sono contento di questo. Non so se queste saranno le ultime partite alla Lazio, sicuramente non le ultime della mia carriera».