Connettiti con noi

Hanno Detto

Lucescu: «Marcos Antonio è speciale. Più mezzala che regista…»

Pubblicato

su

Mircea Lucescu conosce molto bene Marcos Antonio, avendolo affrontato come avversario in Ucraina: ecco come lo descrive

Mircea Lucescu è stato raggiunto dai microfoni de Il Messaggero per commentare Marcos Antonio, futuro acquisto della Lazio. Il tecnico – che lo ha affrontato sempre da avversario – ne ha parlato così:

CARATTERISTICHE – «Un buon giocatore. Molto dinamico, tecnicamente di alto livello. Un profilo interessante anche se posso parlare solamente da avversario visto che ce l’ho avuto sempre contro. È veramente un calciatore speciale lì a centrocampo. Qualitativamente è molto valido, ma anche tatticamente è cresciuto tanto poiché ha la fortuna di avere una visione di gioco».

DUTTILITÀ – «È un classico numero 8 perché ha grandi capacità offensive, segue bene l’azione, ma anche dietro sa farsi valere. Avendolo affrontato in partita e seguito nelle altre gare in Ucraina posso dire che è un grande profilo, mi piace molto».

PIÙ MEZZALA CHE REGISTA – «Diciamo di sì, non lo vedo tanto come mediano. Lui è uno che arriva bene nell’area avversaria e poi è molto rapido nelle idee: i suoi passaggi sono sempre veloci e precisi, raramente sbaglia».