Rivivi la diretta – Pioli: “Sarà una gara combattuta. In porta? Gioca Marchetti”. Hoedt: “L’Europa League è un nostro obiettivo”

© foto www.imagephotoagency.it

Alle ore 17:30 il tecnico biancoceleste Stefano Pioli ed un calciatore prenderanno la parola in conferenza stampa presso la sala stampa della Türk Telekom Arena di Istanbul.

 

Segui la diretta della conferenza su LazioNews24.com

 

Che partita si aspetta?
“Una gara combattuta contro un avversario forte, che ha perso solo una partita in casa in Champions. Ha ritmo, intensità e non dovremmo giocare con le stesse caratteristiche”.

C’è la sensazione che sia l’ultimo obiettivo della stagione questa partita?
“Vogliamo andare avanti, è una competizione importante, tra le possibili vincitrici ci sono squadre di livelli. Vogliamo passare il turno, è un nostro obiettivo”.

 

Il preliminare di Champions può essere cancellato con l’Europa League?
“Credo di sì, in Europa League abbiamo fatto molto bene. Vogliamo andare più avanti possibile e affrontare avversari prestigiosi. Ci vogliamo tornare anche l’anno prossimo”

 

Si aspetta un supporto maggiore dai tifosi?
“Non capisco la domanda in vista di questa partita. In aeroporto ho visto tanta gente laziale, molti verranno qui per supportarci. E poi potremmo provare a sfruttare l’ambiente caldo che troveremo anche a nostro vantaggio”.

 

Berisha o Marchetti?
“Domani tocchera a Marchetti e schiererò la formazione migliore contro un avversario difficile”.

 

La partenza di Yilmaz può influire?
“Non so, era un giocatore importante per il Galatasaray ma al suo posto c’è Bulut che ha qualità e poi sono comunque una squadra che fa un’ottima fase offensiva” 

 

Radu è recuperato?
“Sì, Radu è della partita”

 

È un limite per la Lazio non avere un attaccante titolare?
“I nostri attaccanti stanno dando tanto alla squadra. Non c’è un titolare visto che utilizzo sempre il migliore per la partita che verrà. E non è un problema per me, ho a disposizione ragazzi bravi, pronti e sicuri”

 

La Lazio ha un buon gioco sulle fasce ma in difesa la squadra non va…
“A me la Lazio è piaciuta nelle ultime partite. Bisognerà difendere tutti insieme: domani faremo del nostro meglio contro un’avversario che ha dei punti deboli”.

 

Bisevac titolare?
“Ha avuto un affaticamento muscolare che ha fatto fatica a smaltire, ma domani potrebbe essere a disposizione”

 

La parola passa a Wesley Hoedt

 

Come procede il tuo inserimento?
“Inizialmente ho avuto qualche problema ma dopo le cose sono andate meglio. Sto migliorando e lo faccio partita dopo partita”

 

Hai già esperienza in Europa grazie  all’AZ…
“Ho giocato solo una partita, i miei compagni ne hanno giocate altre dopo il girone. Sono tutte gare importanti e il nostro obiettivo è arrivare il più in alto possibile in Europa. Domani daremo il massimo”. 

 

Che obiettivo ti sei fissato per questa stagione?
“L’Europa League è un nostro obiettivo. Sappiamo che ci sono tante squadre forti ma non abbiamo paura di affrontarle. Voglio migliorare e giocare ancora di più. Anche in campionato vogliamo fare bene. Adesso siamo settimi ma vogliamo salire in classifica e fare tanti punti”.  

 

Domani te la vedrai con il tuo connazionale Sneijder…
“Non l’ho mai conosciuto. Domani sarà una partita molto importante”.