Lega Serie A, fumata nera sul nuovo presidente: tutto rinviato al 2 marzo

beretta lega milano
© foto www.imagephotoagency.it

Nulla di fatto per l’elezione del nuovo presidente. Le società non sono andate neanche al voto e un nuovo incontro è stato fissato per il 2 marzo

Niente accordo: la Lega di Serie A non ha raggiunto l’intesa sul nome del candidato alla presidenza, che prenderà il posto di Maurizio Beretta. Come riporta SkySport.it, l’assemblea, con all’ordine del giorno proprio l’elezione, è durata poco più di un’ora e le società, tutte presenti, non sono neppure andate al voto. Nuovo appuntamento fissato per i club il 2 marzo per cercare di individuare il nuovo presidente.

Articolo precedente
juan jesusJuan Jesus: «L’attacco della Lazio è meno forte degli altri, ma può sorprendere»
Prossimo articolo
lazioImmobile, gli auguri di Jessica: «Ti amo tanto, buon compleanno vita mia»