Lazio – Sassuolo, Top e Flop

© foto www.imagephotoagency.it

Un’altra vittoria importante della Lazio, la seconda consecutiva, ieri all’Olimpico. In una gara difficile e davanti ad un avversario ben organizzato come il Sassuolo di Di Francesco la squadra di Inzaghi riesce a portare a casa il risultato grazie ai gol di Lulic e del ‘solito’ Ciro Immobile. Dopo il doppio vantaggio un calo di concentrazione permette ai neroverdi di rientrare in partita grazie al gol di Defrel, alla fine però anche se soffrendo i biancocelesti portano a casa i tre punti. Vediamo adesso chi è stato il migliore e il peggiore degli undici scesi in campo.

 

Top – Ancora tu, cantava Lucio Battisti in una sua celebre canzone…Si ancora lui, ancora Ciro Immobile. E’ lui a mettere ancora una volta il sigillo sul match. Non una delle sue migliori partite nel primo tempo dove non riceve molti palloni giocabili, nel secondo però non perde l’appuntamento con il gol, 9 reti in 11 partite, il numero 17 è inarrestabile, la sua corsa sotto la Nord e l’esultanza completano la giornata.

 

Flop – Inzaghi decide di fargli riassaggiare il campo dopo due mesi nel secondo tempo, Lucas Biglia finalmente ha superato l’infortunio muscolare ma ancora non è il giocatore che abbiamo imparato a conoscere. Quando entra in campo sbaglia tantissimo, oseremmo dire troppo per un perfezionista come lui. Serve ancora tempo per recuperare.