Lazio, Oddi: «Tamponi? Non credo società metta a rischio salute dei giocatori»

© foto As Roma 29/09/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Genoa / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Claudio Lotito

Giancarlo Oddi è intervenuto ai microfoni di Radiosei: le parole dell’ex difensore della Lazio

Giancarlo Oddi, ex difensore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Radiosei:

«Non credo assolutamente che una società metta a rischio la salute degli atleti per mandarli in campo. In questo momento nessuna società può fare le cose sbagliate. Ora è peggio di una guerra, si ha paura di andare a trovare i parenti. Il campionato? Credo che sia falsato come quello dell’anno scorso, purtroppo accadono cose imponderabili, con situazioni in cui 3-4 giocatori importanti possono mancare. Non è un campionato regolare. Calcio senza tifosi? Non è calcio. Se fosse stato un campionato normale l’anno scorso la Lazio avrebbe vinto lo scudetto. Può lottare con tutti, ma lo scudetto è difficile. Poi tutto si vedrà».