Lazio, Muriqi rimane a Roma: niente partenza con la Nazionale

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Lazio, Vedat Muriqi, rimarrà a Roma durante la sosta dedicata alle Nazionali.

Vedat Muriqi non prenderà parte al ritiro del suo Kosovo in questa sosta dedicata alle Nazionali. L’attaccante sfrutterà la pausa per rimanere a Formello ed allenarsi al meglio in vista della ripresa, tenendo conto anche del suo rientro dall’infortunio. Inzaghi non avrà a disposizione Immobile per almeno i prossimi due incontri. Caicedo e Correa sono la coppia più accreditata, ma Muriqi potrebbe trovare il suo spazio.
Di seguito il comunicato della Federazione kosovara:

 

«Nonostante la grande insistenza della Federcalcio kosovara, la grande voglia del calciatore e la giusta collaborazione del club laziale, Vedat Muriqi non potrà presentarsi con la Nazionale del Kosovo nelle prossime tre partite. Il calciatore ha fatto gli ultimi test oggi alla Lazio, nell’ultima prova però si è capito ancora una volta che non c’è possibilità che sia pronto né per la partita di giovedì contro la Macedonia del Nord, né per le prossime due partite che la nostra nazionale giocherà in Nations League. L’informazione trapelata sul sito ufficiale della Lazio, ovvero che il calciatore avrebbe fatto parte del raduno con la Nazionale  conferma che Muriqi era pronto per partire alla volta del Kosovo e andare in ritiro con la squadra. I test di oggi hanno dimostrato chiaramente che la condizione fisica non gli consente in nessuna forma di essere vicino ai compagni di squadra della Nazionale».