Connettiti con noi

Campionato

Lazio Milan da dentro o fuori, Inzaghi torna e suona la carica

Pubblicato

su

Simone Inzaghi torna in panchina per Lazio Milan dopo 3 partite a causa della positività al Covid. L’obiettivo è la decima di fila in casa

Il suo vocione è tornato a rimbombare dalle parti di Formello, la Lazio si sente più sicura. Simone Inzaghi è tornato dopo la positività al Covid, riscontrata il 7 aprile. Da allora tre partite guardate dal divano di casa, ma quella di stasera non sarà una semplice partita. La Gazzetta dello Sport sottolinea l’importanza della sfida contro il Milan, alla luce del naufragio di Napoli.

Il tecnico carica l’ambiente e pone l’accento sulle ultime prestazioni della sua Lazio: nelle ultime 16 partite sono arrivate 12 vittorie, un cammino straordinario che oggi incrocerà la strada con Pioli, al quale è subentrato nel 2016. Ma c’è anche un altro discorso in ballo, ed è quello relativo al rinnovo di contratto. Il tecnico rimarrà sulla panchina della Lazio, quel 7 aprile era in programma un incontro risolutivo con Lotito per mettere la parola fine alla questione rinnovo. Il mister nella conferenza stampa di vigilia ha dichiarato: «Sono appena tornato, ma faremo tutto», segno che la firma è una formalità.

E infine ci sono i record. A Inzaghi piacciono perchè profumano di vittoria e restano nella storia. Contro il Milan potrebbe arrivare la decima vittoria consecutiva in casa, eguagliando i filotti di Viola nel 1937 e Maestrelli nel 1974.