Connettiti con noi

Campionato

Lazio, mai tre punti negli scontri diretti casalinghi. Al ritorno tutti lontano da Roma

Pubblicato

su

Lazio, mai tre punti negli scontri diretti casalinghi. Al ritorno tutti lontano da Roma

Che il calendario della Lazio presentasse alcuni contorni bizzarri era noto già al momento in cui venne stilato. Il programma della Serie A ha presentato ai capitolini un calendario che ha previsto per il girone di andata solo big match “casalinghi”, per quanto il fattore campo possa ancora dirsi recitare un ruolo importante. La Lazio infatti è stata abbinata con Atalanta, Juventus, Inter, Napoli e Roma sempre nella Capitale da settembre a gennaio, con la conseguenza che nel girone di ritorno dovrà giocarsi le gare più delicate in trasferta. Ad oggi tuttavia il bottino non sorride ai biancocelesti, che hanno perso 4-1 tra le “mura amiche” contro i bergamaschi e hanno pareggiato con Inter e Juventus col medesimo esito, 1-1. In entrambi i casi la squadra di Inzaghi è andata in svantaggio e ha saputo reagire. Manca però una vittoria in casa con una grande. Per questo l’allenatore piacentino ha chiesto alla rosa un sussulto per migliorare un rendimento casalingo già genericamente insoddisfacente, ma soprattutto privo di gioie contro le prime della classe.