Connettiti con noi

Champions League

Lazio, Immobile: «Per noi è come un trofeo, siamo orgogliosi»

Pubblicato

su

Le parole di Ciro Immobile, al termine di Lazio-Bruges, alle frequenze della radio ufficiale

Immobile, al termine del match tra Lazio e Brugge, ha commentato così il match sulle frequenze della radio ufficiale:

«Erano 19 anni che non si centravano gli ottavi, ci deve far pensare questa cosa e far guardare avanti con la massima fiducia. Calci di rigore? Si pensa che calciarli sia semplice, ma si ha sempre tutto da perdere davanti al portiere, sono momenti difficili, però cerco sempre di essere concentrato. Questione di freddezza. Merito alla squadra che mi ha messo in condizione di esprimere tutto il potenziale.

Mi ha reso orgoglioso entrare in campo senza paura. Avevamo tutto da perdere, siamo stati molto attenti nel primo tempo, un errore sul secondo gol, ma anche tante occasioni perse. Poteva essere una vittoria. Equilibrio? Il fatto di contare su se stessi dopo tante problematiche extra calcistiche è importante. Sapevo che stagione sarebbe stata in Champions. Sabato però abbiamo un’altra partita, andiamo avanti, anche se stasera noi abbiamo vinto un trofeo».