Lazio, il rinnovo Inzaghi e l’ombra ingombrante di Allegri

juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’indiscrezione lanciata ieri, Il Messaggero torna a parlare del futuro di Inzaghi e dell’idea Allegri.

«Il mio rapporto con la Lazio è fuori dal normale, sono tanti anni che sto a Roma ed è nato un amore travolgente». Queste le parole del ds Igli Tare. Lo stesso che lega l’amico Simone Inzaghi alla panchina biancoceleste. L’ombra di Massimiliano Allegri rimane ingombrante – così si legge sull’edizione odierna de Il Messaggero, – ma la lazialità può scalare le montagne.