Lazio, Giordano: «Ciro rafforza la tradizione degli attaccanti biancocelesti»

giordano
© foto www.imagephotoagency.it

Nelle pagine romane del Messaggero, Bruno Giordano è stato intervistato visto che sabato Immobile ha raggiunto il suo record con la Lazio

108 reti in 254 presenze: questo è il record conquistato dal trasteverino Bruno Giordano in dieci anni di militanza con la Lazio. Ciro Immobile ha realizzato lo stesso numero di reti ma con 100 presenze in meno, entrando di diritto nella Top5 dei marcatori della storia della società. Per questo l’ex attaccante laziale è stato intervistato dal Messaggero per sapere la sua reazione.

Bruno Giordano ha detto: «108 gol non sono pochi, e se li è meritati tutti: ci è arrivato con il sacrificio, con la fatica, con il lavoro. Gli dico bravo. In realtà sono soprattutto contento per lui e per la Lazio, perché con un attaccante così può davvero puntare in alto. Ciro rafforza la tradizione dei grandi attaccanti biancocelesti».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy