Lazio – Frosinone il piano di sicurezza della Questura: tutti i dettagli

lazio frosinone
© foto Lazio News 24

Tutto quello che c’è da sapere in vista di Lazio – Frosinone

Tutto pronto in vista del match di domani tra Lazio e Frosinone. Proprio in merito alla gara che è in programma alle 20.30 all’Olimpico la Questura di Roma ha diramato il piano di sicurezza, di seguito il comunicato delle forze dell’ordine:

«Particolare attenzione è stata riservata alle modalità di arrivo dei tifosi ospiti, al fine di garantire un afflusso fluido dal punto di vista della circolazione stradale e nella massima sicurezza: per coloro che arriveranno con pullman, minivan ed auto private è stata suggerita l’uscita autostradale Roma-Sud; gli stessi dovranno percorrere poi la direttrice GRA- via Aurelia-Via Baldo degli Ubaldi – Circonvallazione Clodia. Per le autovetture è stato riservato il parcheggio di Piazzale Clodio, mentre i pullman ed i minivan saranno convogliati su Lungotevere della Vittoria. Ai tifosi di casa, come avviene solitamente, è stata riservata la direttrice nord da Ponte Milvio e ponte Duca d’Aosta e l’area di parcheggio di viale della XVII Olimpiade».

NORME – «Restano confermate le misure che prevedono, 3 ore prima dell’inizio e sino a 2 ore dopo il termine dell’incontro, il divieto di vendita per asporto  di bevande contenute in bottiglie o contenitori di vetro ( ad eccezione di generi alimentari di prima necessità)  ed il  trasporto di bottiglie e contenitori di vetro  nella zona dello stadio Olimpico e nelle vie prospicenti. Vietato lo stazionamento dei veicoli adibiti a punti vendita di generi alimentari e gadget nel raggio di circa 200 metri dall’area riservata. Per il controllo e rispetto di queste ordinanze prefettizie, nonché per un servizio volto a contrastare i fenomeni di bagarinaggio, vendita ambulante abusiva e parcheggiatori, sarà operativa una task force composta da appartenenti alla Polizia di Stato, alla Guardia di Finanza ed alla Polizia Locale Roma Capitale».

Articolo precedente
BerishaKosovo, Berisha: «Non potrò essere con voi, ma vi auguro successo»
Prossimo articolo
scudetto 1915Scudetto 1915, l’avv. Mignogna: «Tendenza a mettere l’accento su tutto ciò che è negativo, aspettiamo la Figc»