Lazio-Crotone 4-0, tabellino e pagelle

infortunio Immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Crotone, Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Lazio-Crotone – La Lazio torna a vincere di fronte al proprio pubblico. I tifosi cantano Lucio Battisti al termine dei 90 minuti, grazie al 4-0 dei biancocelesti inflitto al Crotone. A dir la verità la squadra di Simone Inzaghi è salita in cattedra soltanto nella ripresa, merito degli avversari che sono riusciti a chiudere bene tutti gli spazi nel primo tempo. La stanchezza e le differenti qualità tecniche sono uscite fuori nella ripresa e hanno dato il via allo show di Immobile e compagni. Oltre il bomber di Torre Annunziata, in rete vanno anche Lukaku e Lulic. Torna a segnare Felipe Anderson.

CLICCA QUI O PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

Lazio-Crotone: il tabellino e le pagelle

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha 6; Patric 6, de Vrij 6, Wallace 5.5; Marusic 5.5, Parolo 6, Murgia 6.5 (Dal 65′ Lucas Leiva 6), Lukaku 6.5; Milinkovic 5.5 (Dal 65′ Lulic 7), Luis Alberto 6.5 (Dal 83′ Felipe Anderson 6.5); Immobile 7. A disp.: Vargic, Guerrieri, Bastos, Luiz Felipe, Wallace, Bruno Jordao, Nani, Caicedo. All.: Inzaghi 7.

CROTONE (4-3-3): Cordaz 5.5; Sampirisi 6, Ceccherini 5.5, Ajeti 5, Martella 5; Rohden 5, Barberis 5.5, Mandragora 6; Trotta 6, Budimir 5 (Da 83′ Simy sv), Stoian 5 (Dal 65′ Tonev 5.5). A disp.: Festa, Viscovo, Cabrera, Faraoni, Simic, Pavlovic, Romero, Kragl, Suljic, Crociata. All: Carbone (Zenga squalificato). All: Carbone (Zenga squalificato) 5.5.

Marcatori: Lukaku 56′, Immobile 78′, Lulic 86′, Felipe Anderson 88′
Ammoniti: Milinkovic-Savic (L), Ajeti, Budimir (C)
Espulsi:

CLICCA QUI PER LEGGERE LA MOVIOLA DI LAZIO-CROTONE

Lazio-Crotone 4-0: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Termina con un risultato pesante il match delle 12.30. Dopo una prima frazione a reti inviolate la Lazio riesce a prendere coraggio, sfruttando la stanchezza degli avversari. In rete quattro marcatori diversi: Lukaku, Lulic, Immobile e Felipe Anderson. Crotone annichilito, torna in Calabria senza punti.

90′ + 2′ Arriva il triplice fischio, finisce 4-0 allo stadio Olimpico! E’ tutto per oggi, grazie per aver seguito con noi la gara!

90′ Calvarese assegna due minuti di recupero.

88′ RITORNO AL GOL DI FELIPE ANDERSON! Il Crotone è un pugile all’angolo. Tutto facile per il brasiliano che deve solo appoggiare in rete. L’arbitro convalida la marcatura dopo un momento di silent check.

88′ Immobile fa esultare i tifosi. Il suo tiro però è in goal solo per un’illusione data dal movimento della rete. Non è sazia la Lazio.

86′ LULIC FA IL 3-0! Assist del neo entrato Felipe Anderson. Il #19 finta il tiro e fa sedere il difensore. Poi batte a rete un bolide su cui Cordaz nulla può fare, se non raccogliere dal sacco.

84′ Ci prova il Crotone: Strakosha risponde coi piedi a Trotta.

83′ Terzo e ultimo cambio ordinato da Inzaghi: esce fra gli applausi Luis Alberto, entra Felipe Anderson. Secondo avvicendamento per gli Squali. Fa il suo ingresso Simy, lascia il campo Budimir.

82′ Wallace non incoccia bene di testa, occasione sprecata.

78′ RADDOPPIO PER CIRO IMMOBILEEEEE!!! La scena se la prende tutta Lukaku che per un attimo sbaglia, poi serve Lulic. Il bosniaco mette sulla testa la palla che l’attaccante campano piazza nell’angolo basso alla sinistra del portiere. Partita ora in ghiaccio.

76′ Martella si becca i fischi dell’Olimpico per un tentativo dalla distanza finito più vicino alla bandierina che alla porta capitolina

74′ Giallo anche per Budimir per gomitata a Lucas Leiva.

73′ Che chance per Immobile! Luis Alberto lo serve sulla corsa ma il suo tiro di punta fa la barba al palo.

71′ Strakosha anticipa Ajeti, pronto a raccogliere un lancio dalla sinistra. Sulla ripartenza Marusic si divora il raddoppio, sparando altissimo un assist perfetto di Lulic.

67′ Ajeti ammonito per gioco pericoloso ai danni di Lukaku.

65′ Tonev rileva Stoian per i calabresi. Doppio cambio ordinato da Inzaghi: Lucas Leiva e Lulic prendono il posto di Milinkovic-Savic e Murgia.

64′ Ospiti vicini al pareggio! Stoian da buona posizione non trova il colpo di testa vincente.

63′ Troppo lungo il pallone in profondità per Immobile. Ora però la Lazio ha trovato fiducia.

60′ Strakosha scherza troppo col fuoco e per poco non si fa soffiare palla da Trotta.

59′ Traversa di Luis Alberto da tiro dalla bandierina. Cordaz ha valutato male la traiettoria, lo salva solo la fortuna.

56′ LAZIO IN VANTAGGIO!!!! Immobile vince il rimpallo decisivo con Ajeti e appoggia a Lukaku un pallne da spingere solamente in rete. Aquile uno, Squali niente.

55′ Nuovo tiro dalla distanza di Wallace, nuova palla regalata ai tifosi in curva.

52′ Comincia la perdita di tempo degli ospiti: l’arbitro richiama verbalmente Cordaz.

47′ Tiro-cross di Milinkovic, respinge l’estremo difensore rossoblu.

46′ Comincia la ripresa! La prima sfera sarà mossa dal Crotone.

SINTESI PRIMO TEMPO – Si conclude 0-0 una frazione di gara tutto sommato equilibrata. La Lazio parte forte nei minuti iniziali e sfiora anche il goal con Luis Alberto. Il Crotone chiude bene gli spazi ed esce dal guscio col passare dei minuti, rendendosi pericoloso con qualche traversone da calcio piazzato. Poco brillante in avanti la Lazio: l’unico a provarci è Immobile, prontamente bloccato dai difensori pitagorici. Da segnalare un Milinkovic-Savic particolarmente nervoso e non ancora in partita.

45′ + 2′ Luis Alberto prova direttamente il tiro da calcio d’angolo. Smanaccia il portiere. Si chiude così la parte iniziale di gara.

45′ Calvarese comanda due minuti di recupero. La prima frazione si chiuderà con la Lazio in avanti.

44′ Tentativo velleitario dalla distanza di Wallace. Poteva risparmiarsi una brutta figura

42′ Parolo in area sfrutta un errore di Ajeti. Il centrocampista trova solo l’esterno della rete.

41′ Budimir prova a rendersi pericoloso. De Vrij e Wallace lavorano bene in coppia e lo fermano.

40′ Immobile cerca di sfondare in area, tiro bloccato da Mandragora. L’azione si conclude con un fallo fischiato agli ospiti che scatena le proteste dei laziali. Milinkovic ammonito per proteste veementi.

32′ Squillo dei calabresi: ancora il #29 pericoloso, ma è fuorigioco! Il colpo di testa era comunque terminato alto

30′ Angolo per i biancocelesti che con Wallace mettono i brividi ai tifosi ospiti: il brasiliano è piuttosto solo, ma non trova la porta.

29′ Cross in area di Milinkovic: Parolo non ci arriva, il portiere controlla.

24′ Ancora Trotta! La mira stavolta migliora, Strakosha blocca centralmente.

23′ Tiro dalla distanza di Trotta. Il pallone termina Diversi metri lontano dalla porta.

19′ Nessu pericolo. La Lazio respinge l’attacco ospite.

18′ Contropiede per gli Squali nato da un passaggio errato di Murgia. Calvarese poi fischia un fallo per mano di de Vrij. Sarà punizione dal lato corto di destra dell’area di rigore.

16′ Strakosha in presa alta spegne un cross in area, Crotone mai vicino alla porta dei capitolini.

13′ Manata involontaria di Marusic su Martella: il difensore protesta, ma l’arbitro lascia correre.

5′ Buon cross sul secondo palo di Marusic. Luis Alberto calcia di prima intenzione ma trova l’attento Cordaz

2′ Parolo manca l’aggancio in area, si sarebbe trovato di fronte al portiere.

1′ La gara è iniziata, via a Lazio-Crotone!

Le squadre sono in campo, manca pochissimo al fischio di inizio! Primo possesso palla affidato ai padroni di casa. Lazio, in maglia biancoceleste, attaccherà nel primo tempo da Curva Nord verso Curva Sud. Crotone con la consueta casacca rossoblu.

Segui dalle ore 12.30 su lazionews24.com il match tra i biancocelesti e la squadra di Zenga. La Lazio è chiamata a vincere, ma anche a gestire le energie in vista dei prossimi impegni. Mister Inzaghi chiama da titolari Patric, Wallace, Lukaku e Murgia. Non cambia invece l’attacco, dove torna Immobile. I calabresi invece cercano conferme: riproposta la formazione che ha superato il Chievo nello scorso turno di campionato. Budimir sarà accompagnato da Trotta e Stoian, panchina per Tonev e Aristoteles.

Lazio-Crotone, le formazioni ufficiali: turnover per Inzaghi, Zenga cerca conferme

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Patric, de Vrij, Wallace; Marusic, Parolo, Murgia, Lukaku; Milinkovic, Luis Alberto; Immobile. All.: Inzaghi.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Trotta, Budimir, Stoian. All: Carbone (Zenga squalificato). All: Carbone (Zenga squalificato).

Lazio-Crotone: le probabili formazioni

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Patric, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Murgia, Lukaku; Milinkovic, Luis Alberto; Immobile. A disp.: Vargic, Guerrieri, Bastos, Luiz Felipe, Wallace, Lucas Leiva, Lulic, Bruno Jordao, Felipe Anderson, Nani, Caicedo. All.: Inzaghi.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Trotta, Budimir, Stoian. A disp.: Festa, Viscovo, Cabrera, Faraoni, Simic, Pavlovic, Romero, Kragl, Suljic, Crociata, Tonev, Simy. All: Carbone (Zenga squalificato).

Lazio-Crotone: i precedenti del match

L’unica gara tra le due all’Olimpico risale all’8 gennaio del 2017, quando i padroni di casa ebbero la meglio (1-0) grazie alle rete segnata da Immobile al minuto 90. L’ultima gara tra le due in Serie A venne giocata, invece, il 28 maggio del 2017: Crotone-Lazio 3-1, gol di Falcinelli e doppietta di Nalini.

Lazio-Crotone: l’arbitro del match

La 18ª giornata di Serie A TIM Lazio-Crotone, in programma sabato 23 dicembre alle ore 12:30 allo Stadio Olimpico di Roma, sarà diretta dal signor Gianpaolo Calvarese (sez. di Teramo). Assistenti: Vuoto – Paganessi. IV Uomo: Abbattista. V.A.R.: Banti. A.V.A.R.: Illuzzi. Il fischietto abruzzese ha complessivamente diretto i biancocelesti in undici occasioni (otto vittorie, due pareggi ed una sconfitta), mentre nell’edizione corrente del campionato italiano di massima serie non ha ancora mai arbitrato una partita della Prima Squadra della Capitale. L’ultima direzione di Calvarese in un match della Lazio risale al 30 ottobre del 2016, data nella quale il direttore di gara teramano arbitrò Lazio-Sassuolo: in tale circostanza i biancocelesti vinsero per 2-1. Calvarese, inoltre, ha diretto i biancocelesti in 9 gare casalinghe: in quest’ultimi precedenti i capitolini non hanno mai patito sconfitte; lo score parla infatti di otto vittorie ed un pareggio.

Lazio-Crotone Streaming: dove vederla in Tv

Lazio-Crotone sarà trasmessa dalle ore 12.30 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Sport e in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium, in streaming su app iOS, Android e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Premium Play e Sky Go.

 

Articolo precedente
Primavera – Derby al cardiopalma: la Lazio dopo il doppio vantaggio raggiunta nel finale
Prossimo articolo
formelloPagelle di Lazio-Crotone: Immobile gol e assist, Lulic sontuoso. Wallace rimandato