Lazio Celtic, le probabili formazioni: Vavro al centro, Leiva in vantaggio su Luis Alberto

Frimpong
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio Celtic, le probabili formazioni: le scelte di Inzaghi e Lennon per il match della 4^ giornata dell’Europa League 2019/2020

Europa League – Lazio Celtic, probabili formazioni / Lazio-Celtic stadio ‘Olimpico’ giovedì 7 novembre ore 18.55.

La seduta è iniziata con un riscaldamento tecnico, dove Inzaghi ha diviso la squadra in due gruppi. Indossa il fratino Luiz Felipe, Vavro, Acerbi, Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Jony, Immobile e Caicedo. Questa presumibilmente sarà la formazione che scenderà in campo. Dalle prime indicazioni quindi nell’undici iniziale non dovrebbe esserci Luis Alberto, che sarà l’unica alternativa offensiva in panchina insieme ad Adekanye.

FORMAZIONE – Le prove tattiche dei primi minuti sono state confermate. Pochi dubbi per Inzaghi che dovrebbe schierare Luiz Felipe e Acerbi ai lati di Vavro nel pacchetto arretrato. A centrocampo sicuri del posto Jony e Lazzari sulle fasce. I tre centrali dovrebbero essere Milinkovic, Parolo e uno tra Lucas Leiva e Luis Alberto. Al momento in vantaggio c’è il brasiliano, mentre se dovesse giocare lo spagnolo, si sposterebbe Parolo in cabina di regia. Davanti ci sarà sicuramente Immobile provato con Caicedo, ma anche qui Inzaghi scioglierà soltanto domani mattina le sue riserve. Il ballottaggio è con Luis Alberto che potrebbe avanzare nel reparto offensivo come successo nel finale di Milano. Tra i convocati potrebbe rivedersi Silvio Proto.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Jony; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Patric, Bastos, Lulic, Luis Alberto, Berisha, Adekanye. All.: Inzaghi.

CELTIC (4-3-3): Forster; Frimpong, Jullien, Ajer, Elhamed; Christie, Brown, McGregor; Forrest, Edouard, Elyounoussi. All. Lennon.

Arbitro: Stieler; Assistenti: Gittelmann e Pikel; IV Uomo: Osmers.