Lazio, Wesley sempre più vicino: distanza minima con il Bruges

wesley
© foto @YouTube

L’attaccante del Bruges Wesley è sempre più vicino alla Lazio. La distanza tra i due club è minima e a breve potrebbe esserci la fumata bianca

Inizia ad entrare nel vivo anche il calciomercato della Lazio, molto attiva negli ultimi giorni e vicina a chiudere diverse trattativa. La più datata è quella che riguarda Acerbi, con cui la società si incontrerà in settimana. E’ praticamente definita invece l’operazione Proto, portiere dell’Olympiacos che farà da chioccia a Strakosha, così come sembra essere a buon punto la trattativa con il Bruges per Wesley.

VICE IMMOBILE – Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la distanza tra domanda e offerta è di 2.5 milioni. La richiesta del club campione di Belgio è di 10 milioni, mentre al momento la Lazio non si è spinta oltre un’offerta da 7.5. Il divario economico è destinato ad essere colmato, soprattutto perchè Wesley ha già un accordo di massima con la società biancoceleste e come dichiarato dal suo procuratore, è molto entusiasta di quella che potrebbe essere la sua nuova destinazione.

CAPITOLO CENTROCAMPO: IL NOME NUOVO E’ QUELLO DI GRUJIC