Lazio, Bollini: «A 17 anni Dendoncker era già molto forte»

bollini
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Il Corriere dello Sport, l’ex allenatore della Lazio Primavera ed attuale ct dell’U19 Bollini ha parlato di Dendoncker

Igli Tare punta Leander Dendoncker del Wolverhampton per la prossima stagione, centrocampista descritto anche dall’ex allenatore della Lazio Primavera, ora ct dell’U19 italiana, Bollini al Corriere dello Sport, che già nel 2013 ebbe l’occasione di affrontarlo in una gara contro l’Anderlecht:

«Mi colpì la duttilità del suo modo di stare in campo e interpretare le due fasi di gioco. Aveva una struttura importante già a quell’età, e questa fisicità gli dava sicurezza. Un giocatore che per struttura, e in quel ruolo, potresti accostare a gente come Matic, Bakayoko, Javi Martinez».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy