Patric: «Per battere l’Atalanta dobbiamo giocare in velocità»

© foto @SkySport

Lo spagnolo Patric non sarà della partita, ma prima di mettere gli scarpini, si è concesso ai microfoni della radio ufficiale

Non scenderà in campo, ma è comunque una delle note positive di questa stagione. Lo spagnolo Patric, ha parlato a Lazio Style Radio, nel pre partita: «Sappiamo dell’importanza di questa partita. Mi aspetto un’Atalanta aggressiva, che verrà a prenderci alti. Dobbiamo fare un calcio veloce, essere aggressivi quanto loro perché sennò possiamo fare fatica. Abbiamo fatto ottime partite, oggi giochiamo anche all’Olimpico, tutti uniti possiamo vincere. L’Atalanta sta facendo molto bene, ma noi non abbiamo paura di nessuno. Luis Alberto? Lo conosco bene. Secondo me il suo anno migliore l’ha vissuto nel Barcellona B, ha grandissima qualità. Aspettavo che potesse giocare di più, perché sapevo che poteva fare bene. Siamo spagnoli e giochiamo un calcio diverso. Ha spettato il suo momento, ha fatto bene ma può fare ancora meglio. Spero che possa migliorare ancora perché è un bravissimo ragazzo oltre che un bravissimo giocatore».
Il terzino spagnolo ha parlato anche a Sky Sport: «Ora dobbiamo pensare solo a questa gara, dobbiamo cercare solo di fare il meglio, a partire proprio dalla gara di oggi».