Lazio Atalanta, Doni: «Squadre con qualità superiore alla media. Inzaghi tra i migliori»

© foto Db Rovetta (Bg) 24/07/2011 - amichevole / rappresentativa Val Seriana-Atalanta / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Cristiano Doni

Questa sera Lazio ed Atalanta si affronteranno per il recupero della prima giornata di campionato: l’intervista di Doni, ex nerazzurro

Nel Match Program, pubblicato sul sito ufficiale della Lazio, l’intervista a Cristiano Doni, primo bomber nella classifica all time dell’Atalanta.

LAZIO ATALANTA – «Sicuramente una gara intensa e spettacolare come gli ultimi precedenti, si affrontano due squadre con filosofie di gioco diverse ma entrambe votate all’attacco e con una qualità superiore alla media. Lazio e Atalanta hanno probabilmente i due migliori attacchi del campionato».

PROTAGONISTI – «Difficile rispondere. Parliamo di giocatori incredibili, sarebbe stato stimolante giocare insieme a loro. Sono guidati da due grandi allenatori, come Inzaghi e Gasperini: conosco bene Simone, è uno dei più bravi in assoluto, oltre che una grande persona. Ovviamente però il mio cuore è nerazzurro, quindi, dato che ero un centrocampista offensivo con doti di inserimento, probabilmente mi sarei trovato meglio nel sistema di Gasperini».

PRECEDENTI – «Se dovessi sceglierne uno, direi il 3-0 a Bergamo del gennaio 2010, quando a quasi 37 anni realizzai la mia Ultima doppietta in Serie A. ln carriera però ho affrontato molte volte i biancocelesti, sono sempre state partite combattute. Giocare all’Olimpico poi è stato emozionante, ho tanti bei ricordi di quegli anni».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy