Lazio, alla sosta ti fermi a 11: in linea con l’era Inzaghi e…con lo scorso anno

lazio inzaghi
© foto As Roma 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Spal / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Simone Inzaghi

Lazio leggermente sotto la media punti di Inzaghi dopo 7 gare

Un inizio in salita, non tanto complice il calendario, quanto a causa del Covid-19, che ha fermato per diverse settimane la metà della rosa biancoceleste, consentendo ad Inzaghi di effettuare pochissime rotazioni e costringendo il tecnico della Lazio a chiedere sacrifici a diversi elementi. Acerbi, Milinkovic e Correa, per esempio, non hanno mai rifiatato. Al netto delle mille difficoltà, i capitolini viaggiano comunque a quota 11 punti in classifica. Una media bassa, ma in linea con gli avvii non eccelsi degli ultimi anni. Nel primo anno dell’era Inzaghi nelle prime 7 i punti raccolti erano stati 13, nell’annata 2017/2018 l’inizio era stato sprint e i punti racimolati erano stati ben 16, mentre nella stagione 2018/2019 i big match con Juventus e Napoli nelle prime sei gare erano costati diversi punti persi: a sette giornata dall’avvio della Serie A la Lazio era a quota 12. Infine, la scorsa annata 11 punti, frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Esattamente il bottino attuale, frutto di 3 successi (all’esordio a Cagliari, in casa col Bologna e a Torino sul gong), due pareggi in rimonta con Inter e Juventus, e altrettante sconfitte con Samp e Atalanta.