Klose giura: «Seguo la Lazio, sono un tifoso! Ottimo il lavoro di Inzaghi»

klose
© foto www.imagephotoagency.it

Klose si racconta. Il nuovo ruolo di collaboratore della Germania non gli fa dimenticare gli anni trascorsi alla Lazio, anzi…

Il cinismo di un cecchino, la grinta di un trascinatore, le doti di un campione. Miro Klose ha fatto innamorare la Lazio e lui si è innamorato dei colori biancocelesti. Gli scarpini da calciatore hanno lasciato il posto al completo da collaboratore della Nazionale tedesca accanto a Löw, ma nel suo cuore c’è un piccolo spazio dedicato all’esperienza romana. Tra presente e passato, il panzer si racconta in un’intervista riportata da La Gazzetta dello Sport: «Seguo la squadra, vedo i risultati, sono in contatto con alcuni ex compagni come Biglia e Lulic. Sono sempre un tifoso. La stagione è andata molto bene, Simone Inzaghi ha fatto un ottimo lavoro». Su bomber Ciro: «Anche Immobile si è fatto valere, come tutti gli altri». E sulla sua carriera: «La mia strada è quella di diventare allenatore, sono qui per questo. A settembre inizio il corso per il patentino».