Klose ammette: «Confederations Cup? Sì, ho bevuto un po’ troppo per festeggiare…»

klose
© foto www.imagephotoagency.it

L’ammissione di Miroslav Klose ai media tedeschi

Dopo la vittoria della Confederations Cup in finale contro il Cile, la Germania si è lasciata andare nei festeggiamenti. E’ l’ammissione di Miroslav Klose, che ai media locali ha dichiarato: «Non ho segnato per la squadra ma ho lavorato come sempre. La dimensione da allenatore? Sono settimane che sono calato in questo, ma oggi no. Ho provato a concentrarmi sul calcio ma non mi sono preparato al meglio. Non ho dormito bene, ho bevuto un po’ troppo. Insomma, non proprio il miglior avvicinamento alla partita. Come abbiamo festeggiato? Alla grande… o devo rivelare qualche dettaglio? Purtroppo non posso dirlo ma ci siamo proprio divertiti». L’ex attaccante biancoceleste svolge la funzione di collaboratore del ct Joachim Loew.