Keita-Monaco, tutti i retroscena sulla trattativa: la Juve aveva chiuso con la Lazio ma…

© foto www.imagephotoagency.it

Retroscena di mercato legato a Keita: la Lazio aveva accettato l’offerta della Juve ma il Monaco…

Il futuro di Keita ha tenuto banco per tutta l’estate. Resta o non resta? Rinnova o va via a parametro zero? Erano queste le domande che i tifosi della Lazio si facevano fino a quando, negli ultimi giorni di calciomercato, l’attaccante senegalese ha sciolto le riserve e firmato per il Monaco. Dietro questa trattativa, chiusa in poco tempo, ci sono però tanti retroscena. Uno di questi è stato raccontato da corrieredellosport.it che spiega come il giocatore sia stato veramente a un passo dalla Juve tra la notte di domenica e i due giorni seguenti.

JUVE BEFFATA-  Da Montecarlo filtra che fra domenica e lunedì scorso, Lotito avesse accettato l’ultima proposta della Juve per Keita. I francesi però dopo il 15 agosto avevano trovato l’accordo con il giocatore ma non avevano ancora trovato un’intesa con la Lazio che aveva rifiutata un’offerta da 22 milioni più 3 di bonus e un’altra da 25 milioni da parte dei monegaschi che solo al penultimo giorno di calciomercato con una proposta da 30 milioni hanno accontentato la Lazio e strappato Keita alla Juventus.