Italia, Mancini punta l’Europeo: «Gruppo solido, abbiamo giovani importanti»

© foto Db Bologna 07/09/2018 - Uefa Nations League / Italia-Polonia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Roberto Mancini-Alberico Evani

L’Italia continua a inanellare risultati positivi dopo la qualificazione alle Final Four di Nations League. Le parole del Ct Roberto Mancini

L’Italia di Roberto Mancini non finisce di stupire e ieri battendo la Bosnia ha conquistato il pass per la Final Four di Nations League. Il tecnico di Jesi, come riportato da CalcioNews24, ha puntato molto sui giovani nel suo ciclo in azzurro e ne ha parlato in occasione del Social Football Summit nel talk ‘Rinascimento Azzurro’: «Quando abbiamo iniziato il nostro percorso la situazione non era delle migliori, c’erano tristezza e scoramento per non essere andati al Mondiale. Abbiamo deciso di provare a cambiare, cercando giocatori giovani con le qualità tecniche per poter formare in poco tempo una Nazionale forte».

Gruppo solido – «I ragazzi hanno fatto qualcosa di molto bello per far riavvicinare i tifosi alla Nazionale. Anche ieri hanno giocato un’ottima partita in una situazione difficile, in cui eravamo obbligati a vincere. Hanno confermato di essere un gruppo solido e importante, anche perché altrimenti non si arriva a giocare così bene».

Europeo – «Eravamo pronti per l’Europeo, ci è dispiaciuto non giocarlo a giugno, ma in questi mesi sono venuti fuori altri giovani interessanti, che possono avere un futuro importante in Nazionale».