Italia, Graziani: «Stimo Belotti, ma Immobile lo voglio sempre titolare»

© foto As Roma 10/11/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Lecce / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Ciccio Graziani sceglie Ciro Immobile: è lui l’attaccante che vuole sempre vedere dal primo minuto. Anche questa sera contro l’Armenia

Non ha dubbi, Ciccio Graziani. Il bomber che vorrebbe sempre vedere titolare, a guidare il reparto offensivo della Nazionale azzurra, è Ciro Immobile. Ai microfoni di TMW Radio, l’ex  attaccante ha detto la sua: «Vedremo cosa ci offrirà il campionato. Stimo Belotti, ma Immobile è come Higuain, ha fatto 14 gol in 12 partite, lui per me parte titolare, non si può togliere. Immobile rende quando si sente all’interno di una realtà. Va in campo sempre con la preoccupazione di non giocare quella dopo. Alla Lazio sa che se sbaglia partita non succede nulla. E’ più tranquillo. E gli serve questo ambiente anche in Nazionale».

Poi sulle scelte di Mancini: «Ha riportato un grande senso di appartenenza nei calciatore che vengono chiamati a vestire quella maglia. Per molti era una perdita di tempo, invece deve essere un orgoglio. Ha dato una mentalità vincente, è davvero un grande selezionatore Roberto. Oggi abbiamo un numero di ragazzi interessanti, forse ci manca il fuoriclasse per fare la differenza. Forse la nazionale che non si è qualificata a Russia 2018 era più forte. Ventura voleva fare più l’allenatore che il selezionatore e lì si è sbagliato qualcosa».