Connettiti con noi

News

Lazio Sassuolo, Inzaghi patteggia una multa per espressioni blasfeme

Pubblicato

su

I dettagli della multa comminata a Simone Inzaghi in seguito alla pronuncia di espressioni blasfeme in Lazio Sassuolo

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, si è chiuso il capitolo ‘espressioni blasfeme’ a carico di Simone Inzaghi. Il tecnico era stato sorpreso a pronunciarle in occasione di Lazio-Sassuolo del 24 gennaio, ricevendo una diffida.

Il tecnico biancoceleste ha patteggiato una multa di 4mila euro, da pagare, come specificato dalla FIGC «nel termine perentorio di 30 giorni successivi alla data di pubblicazione».

Advertisement