Bielsa-Lille, parla Ingla: «Progetto diverso dalla Lazio»

© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore generale del Lille Marc Ingla parla dell’arrivo di Marcelo Bielsa sulla panchina del suo club e di come il progetto dei francesi si differenzi da quello della Lazio

Mai come nell’estate del 2016 è esistita la possibilità di vedere Marcelo Bielsa sulla panchina di una squadra italana. Ricorderete come El Loco avesse accettato l’incarico della Lazio salvo poi prodursi in una marcia indietro che a distanza di mesi si fa ancora fatica a spiegare (finita con un appuntamento in tribunale a data da destinarsi). Al posto di Bielsa c’è oggi Simone Inzaghi che non avrà la stessa aura mediatica del santone rosarino ma che si sta ugualmente togliendo le sue soddisfazioni. Bielsa, tuttavia, tornerà presto su una panchina e lo farà ancora una volta nel campionato francese dove ha già allenato l’Olympique Marsiglia. Questa volta l’ex Athletic Bilbao guiderà i francesi del Lille, ma soltanto a partire dalla prossima estate. A commentare l’arrivo dell’ex c.t. dell’argentina ci ha pensato Marc Ingla, il braccio destro dell’imprenditore Gerard Lopez che rileverà «Noi parliamo le stesse lingue che parlano Marcelo Bielsa e Gerard Lopez. La lingua del calcio e lo spagnolo. Abbiamo avuto molte discussioni per raggiungere un accordo e soddisfare le aspettative di ciascuno. Il progetto del Lille è diverso rispetto a quello della Lazio. L’allenatore gestisce le prime squadre, cerca di promuovere la formazione dei giovani e di definire i bisogni in un contesto generale di progetto sportivo. Credo che la decisione più importante, in un club, a volte è quella fatta dal proprio allenatore».

Articolo precedente
Fratelli Lukaku in Belgio per Oostende-Anderlecht
Prossimo articolo
juan jesusJuan Jesus: «L’attacco della Lazio è meno forte degli altri, ma può sorprendere»