Hernanes, con Reja di nuovo sulla trequarti?

© foto www.imagephotoagency.it

Se c’è un dato incontestabile è che durante la passata gestione di Reja, il brasiliano Hernanes ha avuto un rendimento importantissimo: 11 gol in campionato e 1 in coppa Italia nel 2010-2011, 8 gol in campionato, 1 in Coppa Italia e 2 in Europa League nel 2011-2012. Parlano i numeri, che sono quasi quelli di un attaccante. Alla Lazio di quest’anno mancano soprattutto i gol del suo Profeta, i suoi tiri da fuori, i suoi colpi di genio. Questo perchè Hernanes si è intestardito a voler giocare in una posizione più arretrata, rinnegando la trequarti. Con il ritorno di Reja lo scenario potrebbe cambiare: il goriziano, abile psicologo, oltre che allenatore, proverà a convincere il brasiliano a spostarsi qualche metro più avanti in modo da poter tornare a dare il suo contributo alla manovra offensiva. Spostandosi sulla trequarti, Hernanes, andrebbe a comporre il trio alle spalle di Klose, assieme a Candreva e Lulic che agiranno sulle fasce. In questo modo a centrocampo sarebbe possibile impiegare i vari Gonzalez ed Onazi, Ledesma e Biglia. Come la prenderà il Profeta? Si metterà a disposizione o punterà i piedi?