Serie A, Giordano: «Isolamento giusto per il bene dei giocatori»

giordano
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante della Lazio ha fatto sapere il suo pensiero riguardo la ripresa degli allenamenti e della Serie A con annessi ritiri

Per far sì che la Serie A possa riprendere in totale sicurezza, i giocatori verranno sottoposti a test medici e si alleneranno in ritiro.

Bruno Giordano, ex attaccante della Lazio, ha detto la sua a TMW Radio: «Parliamo di giocatori sani, che saranno controllati molto attentamente. Il ritiro è possibile. Isolarli? Lo si fa per il bene dei calciatori. Magari ci sarà il contatto con le famiglie dopo diversi giorni. Vedremo cosa proporrà il protocollo».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy