Genoa, Ballardini: «Lazio, in passato commessi errori. Ora al pari dei top club». E su Immobile…

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Genoa: le parole di mister Ballardini nella conferenza stampa di presentazione del match di Serie A

Con un giorno di anticipo rispetto alle previsioni, Davide Ballardini si è espresso in conferenza stampa del centro sportivo “Gianluca Signorini” di Pegli. Il tecnico del Genoa ha espresso la propria opinione sulla Lazio, prossima avversaria in campionato lunedì (ore 20.45). Ecco il suo intervento: «La compagine laziale ha giocatori di una forza e di una qualità pari alle più forti del torneo. Dovremo essere straordinariamente bravi, attenti e molto umili, caratteristiche che ad oggi ci hanno contraddistinto. Punti deboli della Lazio? Non lo so perchè è una squadra molto forte, che sa stare bene in campo. Non ti viene a pressare, sono consapevoli della loro forza. Sono padroni in ogni momento della partita. L’unica cosa che mi viene in mente è essere sempre squadra nell’attenzione e nella voglia di lottare. Sono passati dieci anni dalla mia esperienza nella Capitale, sono stati commessi errori, da me in primis. Errori non sul campo, ma di scelte fra cui quella di Pandev. E’ una cosa passata, la Lazio ha fatto la sua strada molto bene. Immobile? Ha uno strapotere fisico, vede la porta e si capiva in passato delle grandi qualità. Ha fatto la carriera che si merita».

Articolo precedente
BonattiPrimavera, Genoa-Lazio: continua l’emergenza per Bonatti
Prossimo articolo
GenoaGenoa, emergenza in difesa per Ballardini