Fusco, ds Verona: «Vorremmo che Caceres rimanesse qui ma rispetteremo la sua volontà»

caceres
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del ds del Verona Fusco sul futuro di Martin Caceres

Pochi giorni e il mercato di gennaio aprirà le porte per permettere alle squadre di Serie A di riparare a quanto non è stato fatto nella sessione estiva. Per quanto riguarda la Lazio c’è assoluta necessità di aquistare un difensore che con molta probabilità sarà Martin Caceres ora al Verona. Il difensore infatti non è potuto arrivare nella Capitale già a inizio stagione per mancanza del posto da extracomunitario occupato da Caicedo. Il Verona tuttavia vorrebbe trattenere il giocatore fino a fine campionato come confermato dal ds Fusco e riportato da Radiosei: «Caceres ha un contratto con noi fino al 2018, è per noi importante anche se ha giocato poco. Sta entrando in condizione, il mercato inizia il 3 gennaio e valuteremo, ha un’offerta, come noto, da una squadra importante come la Lazio, è normale che vorremmo che restasse con noi, credo che dal suo punto di vista valuterà dove potrà essere impiegato con maggiore continuità in vista dei Mondiali. Per ora ce lo teniamo stretto, ma la sua volontà è chiaramente determinante, ha fatto un grande bagno di umiltà venendo qui».

Articolo precedente
Coppa ItaliaCoppa Italia, sciopero Rai: un quarto di finale in onda senza telecronaca
Prossimo articolo
Natale sslazioAuguri di Buon Natale della redazione di lazionews24!