Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrieri Caputi: «Ho lavorato il triplo per arrivare in Serie A»

Pubblicato

su

Ferrieri Caputi sarà il primo arbitro donna in Serie A. Ha parlato del suo traguardo in una intervista a La Gazzetta dello Sport

Maria Sole Ferrieri Caputi sarà il primo arbitro donna a dirigere in Serie A. E lei stessa ha parlato di questo traguardo raggiunto in una intervista a La Gazzetta dello Sport.

GIUDIZI – «L’importante è che si giudichi la Maria Sole arbitro e non la Maria Sole arbitro donna: spero che tutte queste attenzioni ora positive rimangano anche quando sbaglierò. Il momento più emozionante è stato quando mamma Linda, appena ufficializzato il mio passaggio in Can A e B, mi ha accolto in casa con la porta tappezzata di articoli su di me. Mi sono commossa». 

SEGNALE – «Ho avuto la fortuna di capitare nel momento propizio dopo anni di sacrifici. Ci sono state donne che hanno fatto la storia dell’arbitraggio più di me: non è una conquista di Maria Sole, io sono l’ultima staffettista che ha portato il testimone al traguardo. Detto questo, per arrivare dove sono ho fatto il triplo della fatica degli altri, perché per arrivare agli standard degli uomini serve un impegno in più. È importante che se una donna in qualsiasi ambito fa qualcosa di mai fatto prima se ne parli. È un tema culturale e l’informazione è cultura. È importante far vedere che è possibile. Ed è giusto sottolineare un traguardo che è un punto di inizio». 

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU CALCIO NEWS 24

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.